Nuova postazione Covid per i pazienti fragili al drive in del Labaro

2 mesi fa
17 Novembre 2020
di redazione

Da oggi, preso il Drive-in di Labaro, è attiva una nuova postazione Covid-19 dedicata ai pazienti fragili.
La nuova postazione,  in via San Daniele del Friuli,  è stato messa in opera con il sostegno di Roma Capitale e del Municipio.

Quali sono i pazienti fragili

Vi si potranno eggettuare tamponi antigenici rapidi con esito in 30 minuti per pazienti fragili.

Quindi pazienti oncologici, immunodepressi, dialitici, disabili e over 70.
Inoltre, il paziente rilevato positivo potrà eseguire immediatamente il tampone molecolare.

Questo sempresempre all’interno del Drive-in di Labaro, per avere la conferma senza dover effettuare una nuova prenotazione.

L’Azienda Ospedaliero-Universitaria Sant’Andrea in collaborazione con la ASL RM1 sta già svolgendo presso questo Drive-in il servizio di esecuzione e analisi di tamponi orofaringei per screening Sars-Cov2.

Ora ha ritenuto doveroso offrire questo servizio aggiuntivo, che rappresenta un unicum nella rete regionale Drive-in.

Info utili per i pazienti

L’accesso sarà possibile esclusivamente su prenotazione effettuabile sul sito prenota-drive.regione.lazio.it.

Il punto di attesa delle autovetture dirette alla nuova postazione è il medesimo già operativo in viale Gemona del Friuli.

Il nuovo servizio osserverà il medesimo orario della postazione Drive-in di Labaro già in funzione. Nel dettaglio:

– Dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 19.00

– Domenica dalle ore 8.00 alle ore 18.00. Leggi anche Coronavirus, arriva il primo Hotel Covid a Roma: “Così aiutiamo gli ospedali” Metti like alla pagina 42esimoparallelo e iscriviti al gruppo 42esimoparallelo